Caldaie a pellet prezzi | yourFire

da un'idea di yourFire

Condividi

Email Pinterest

Le caldaie a pellet

Un’alternativa super efficiente alla stufa o al caminetto

Le caldaie a biomassa (pellet o legna) sono dei prodotti interessanti sotto diversi aspetti. Permettono di scaldare anche interi edifici utilizzando solo fonti rinnovabili, come pellet o legna, al posto dei più costosi prodotti derivanti da fonti energetiche non rinnovabili, come carbone, petrolio o gas. Garantiscono quindi risparmi davvero interessanti, a livello di costo effettivo del combustibile, che si aggiungono alle agevolazioni previste per gli impianti ad energia rinnovabile.

Le caldaie a pellet sono progettate per scaldare in pochi minuti l’acqua dei termosifoni o dell’impianto di riscaldamento a pavimento, ma anche l’acqua sanitaria necessaria per uno o più nuclei familiari. Sono associate di solito ad un puffer o bollitore, una sorta di contenitore che mantiene calda l’acqua da destinare ai termosifoni o al sanitario, secondo le esigenze.

 

CALDAIE A PELLET: INSTALLAZIONE

Normalmente le caldaie a pellet vengono posizionate nel vano tecnico, esattamente come una normale caldaia a gas. Nella gamma Compact di RED, esistono caldaie “tutto incluso” decisamente poco ingombranti e tutte in classe 5. In uno spazio minimo hanno tutto quello che serve, il gruppo idraulico già integrato nella struttura, così come il serbatoio pellet, ampio e capiente per un’ottima autonomia, in modo da rendere facile e veloce l’installazione. La caldaia a pellet Slim di RED, ad esempio, con i suoi 28 centimetri di profondità, è perfetta per piccoli vani tecnici o terrazzi.

Della gamma Compact, fanno parte anche le caldaie Compact Easy Clean, progettate per dilazionare il più possibile le operazioni di pulizia ordinaria (svuotamento cenere, pulizia braciere), in modo che ci si possa dimenticare della propria caldaia a pellet per diversi mesi. Oltre ad un sistema automatico che pulisce il braciere, queste caldaie sono dotate di un pratico trolley dove si accumula la cenere, che può essere svuotato ogni 2-3 mesi.

 

CALDAIE A PELLET PREZZI E ACCESSORI

Tutte le caldaie a biomassa RED si possono integrare con serbatoi ACS e ad accumulo e con serbatoi pellet esterni (con caricamento a tramoggia o pneumatico). E’ possibile anche abbinare pannelli solari termici, venduti sempre a marchio RED, in modo da utilizzare l’impianto anche durante i mesi estivi.

In quanto impianti a energia rinnovabile, le caldaie a pellet classe 5 rientrano in molte forme di agevolazione statale. Il prezzo dell’impianto completo varia comunque a seconda della potenza complessiva, che a sua volta dipende dal volume che si intende riscaldare e dalle dimensioni del nucleo familiare.

Lascia un commento!

sarebbe possibile avere piu' informazioni per un riscaldamento di 200 MQ casa di campagna con stufa esterna alla casa grazie

Buongiorno Anna, la stufa esterna alla casa è proprio la caldaia. Per individuare quella più adatta, oltre alla metratura, è necessario sapere anche l'isolamento della casa e dove si trova. Se vuoi saperne di più, dai un'occhiata al nostro articolo pubblicato qui: http://www.yourfire.com/it/passare-ad-un-sistema-di-riscaldamento-rinnov... Per una valutazione più precisa del tuo caso, puoi rivolgerti al rivenditore RED più vicino a te cliccando qui: http://www.red365.it/it/rivendite/italia-1/

Buonasera,

avevo bisogno di due informazioni:
- la caldaia a pellet ha necessità di una canna fumaria? se si, di che tipo\dimensioni?
- la caldaia a pellet può essere esterna alla casa? ha necessità di un "locale caldaia" chiuso?
- la caldaia a pellet può coesistere con la caldaia a gas? in tal caso è necessario avere per forza il puffer?

Grazie mille

@Giammarco, rispondiamo volentieri alle tue domande.
- La caldaia a pellet ha sempre bisogno di una canna fumaria, le cui caratteristiche dipendono dall'apparecchio stesso, dalla situazione di installazione e dai parametri ambientali esterni (altitudine, temperatura esterna, pressione, ecc). Va quindi sempre fatto intervenire un tecnico per una valutazione precisa.
- La caldaia a pellet può anche essere esterna alla casa, ma ha bisogno sempre di essere installata in un locale al coperto.
- La caldaia a pellet può coesistere con la caldaia a gas, ma il puffer è sempre necessario per ottimizzare il funzionamento della caldaia stessa. A questo proposito ti consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato al puffer: http://www.yourfire.com/it/un-utile-terzo-incomodo-il-puffer

Gli articoli correlati