Stufe a pellet installazione | yourFire

da un'idea di yourFire

Condividi

Email Pinterest

Stufe a pellet installazione

I passi da seguire per un’installazione della stufa a regola d’arte

Sul mercato sono ormai disponibili stufe capaci di venire incontro ad ogni esigenza estetica per forme, dimensioni, colori e materiali. Anche le diverse necessità di riscaldamento possono essere soddisfatte, da chi desidera semplicemente un riscaldamento d’appoggio per una singola stanza, a chi ha bisogno di scaldare un open space o un’intera casa.

 

In ogni caso, è importante comprendere che l’acquisto di una stufa non si ferma alla scelta del prodotto. Rivolgersi ad un installatore qualificato è altrettanto importante che selezionare la stufa più adatta e la marca migliore sul mercato.

 

Le tappe di un progetto di installazione di una stufa o di un camino si possono sintetizzare nelle seguenti.

 

1. Studio preliminare delle esigenze

L’esperto vi aiuterà a chiarire il motivo per cui avete bisogno di una stufa o di un caminetto e vi guiderà nella comprensione dei pro e dei contro di ogni soluzione.

 

2. Sopralluogo tecnico

Ogni casa ha caratteristiche uniche. Per individuare la soluzione a pellet o a legna più adatta vanno valutati diversi aspetti tecnici, come i volumi da riscaldare, il numero delle pareti esposte all’esterno, il numero delle finestre, l’esatta posizione geografica, l’esposizione solare, il grado di isolamento, eccetera. Tutti questi calcoli preliminari permettono di dimensionare correttamente la stufa e di individuare la migliore soluzione di installazione sulla base delle caratteristiche dell’edificio.

I rivenditori MCZ sono gli unici in grado anche di mostrarvi la stufa direttamente a casa vostra, grazie alla nuova applicazione di realtà aumentata MCZ@HOME. Esattamente nel punto identificato come il più adatto per l’installazione vedrete comparire davanti ai vostri occhi la stufa. Potrete scegliere il modello o la finitura che meglio si adatta al vostro gusto e, infine, scattarle una foto.

MCZ@HOME

 

3. Preventivo e progetto

Il prezzo di una stufa a pellet o di un camino in sé ha poco senso se non è valutato nel suo complesso, insieme ai costi della canna fumaria e dell’installazione. Il preventivo più corretto avviene quindi soltanto dopo il sopralluogo tecnico e comprende tutti gli elementi necessari, in modo da evitare qualsiasi brutta sorpresa. Al preventivo sarà allegata la foto in 3d realizzata durante il sopralluogo tecnico.

 

4. Installazione e prima accensione

Un’installazione corretta effettuata da personale qualificato è fondamentale per le stufe e i camini. Tutti i rivenditori MCZ, ad esempio, hanno al proprio interno tecnici esperti del settore oppure si rivolgono a professionisti esterni, che sono stati comunque sempre formati in azienda e sono in grado di installare e settare al meglio i prodotti.

Molto importante è anche la prima accensione, che avviene quando per la prima volta si accende il fuoco nel braciere. È il momento ideale per effettuare le eventuali regolazioni e per spiegare nel dettaglio al cliente il funzionamento del prodotto.

toba stove pellet design

Lascia un commento!

Tutto chiaro e complimenti per la completezza delle informazioni. Ho anche visionato diversi prodotti MCZ e posso confermare siano il top per chi cerca un prodotto di qualità. Sono solo indeciso se acquistare la canna fumaria online, perché ho trovato il sito fluetube.com che offre tanti prodotti a prezzi interessanti. L'installatore sarà poi disponibile a montarmi comunque la canna fumaria se il materiale non l'ho comprato direttamente da lui?

@Francesco, la domanda è un'altra: ti senti così competente da acquistare online tutto il materiale di cui hai bisogno? Se sì, penso che non ci siano problemi per un installatore per preventivare solo il lavoro escluso del materiale.

Buonasera, causa trasloco avrei bisogno di portare una stufa a pellet già esistente nel nuovo appartamento. Andrebbe installata e revisionata. È possibile? Grazie

@Rita, rivolgiti pure ad un tecnico autorizzato per questo trasloco. Sicuramente sarà possibile. Se si tratta di una stufa MCZ puoi trovare l'elenco dei centri assistenza qui https://www.mcz.it/it/supporto/assistenza-post-vendita/

Salve posseggo una stufa idro 22kw purtroppo nell'ambiente in cui è posta vi è molta fuliggine (polvere nera su i monili) mi sapete dire quale potrebbe essere la causa ed i possibili rimedi. Grazie anticipatamente

@Tonino, fuliggine che fuoriesce dalla stufa è un segnale importante di malfunzionamento dell'impianto di smaltimento fumi. Contatta subito un tecnico per risolvere il problema!

Gli articoli correlati