Caminetto MCZ in libreria | yourFire

Forma e contenuto.

Quando l'anima noir della casa si stempera in un camino.

Aprire.

E' questa la parola d'ordine che ha guidato il progetto di ristrutturazione di un appartamento su due piani in prossimità delle mura di Treviso. Era uno spazio frammentato che conteneva la zona giorno e due ambienti, cucina e bagno.

L'architetto Adriano Marangon, insieme alla collega Michela De Poli, hanno lavorato liberando gli spazi e giocando con ampie vetrate aperte all'esterno e grandi lastre di vetro al posto delle pareti per separare le diverse zone d'uso.

Abbiamo scelto come filo conduttore che collega ogni ambiente un unico colore, il nero, declinato con un unico materiale, l'MDF. - Arch. Adriano Marangon

Alle pareti, una libreria realizzata su disegno, dai vani irregolari ed asimmetrici. Al centro, un vasto parallelepipedo con armadiature nascoste e vani illuminati, che arriva a circondare il cuore caldo della casa.

Il camino, ad angolo, è la soluzione ideale per scaldare e illuminare il nero abbraccio che lo contiene (modello Forma 75dx). Il vano legna ricavato sull'angolo accende un'ulteriore tinta calda, spezzando l'uniformità del blocco centrale. 

Lo studio MADE associati

Fondato nel 2001, lo studio MADE associati di Treviso si occupa di pianificazione urbana, architettura del paesaggio, progettazione architettonica, interior design. I soci, Michela De Poli e Adriano Marangon, partecipano a conferenze, mostre, seminari e workshop internazionali. Hanno ricevuto premi e segnalazioni in numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Sono stati visiting professors in università italiane e straniere.

Fotografie: MADE associati

Realizzazione camino: Ideando Interni, Via Montello,  Treviso

Installazione camino: Zanella Snc, Via Volpago Sud 48, Ponzano Veneto (TV)

Categorie: Progetti Caminetti
13 Nov 2013

Articoli correlati

Aggiungi un commento